Ultima modifica: 2 giugno 2018

Indirizzo Musicale

Cos’è un corso ad indirizzo musicale

CroppedImage720439-Note-Musicali-jpeg

L’insegnamento di uno strumento musicale nella scuola media prende il via in forma di sperimentazione in tutto il territorio italiano, negli ultimi anni ’70.

Il primo decreto ministeriale del 1979 e il secondo del 13 febbraio 1996, sono i primi due passi che sanciscono e regolamentano lo studio di uno strumento musicale nella scuola media, e permettono l’apertura di nuovi corsi in via sperimentale.

Con la Legge n.124 del 3 maggio 1999 vengono ricondotti ad ordinamento i corsi ad indirizzo musicale: la materia “strumento musicale” diventa a tutti gli effetti curricolare e il docente in sede di valutazione periodica e finale esprime un giudizio analitico. In sede di esame di licenza viene verificata la competenza raggiunta.

Il corso ad indirizzo musicale non va confuso con laboratori o altre attività musicali ma si configura come specifica offerta formativa organizzata con le modalità previste dal D.M. 201/99.

musica

A partire dall’anno scolastico 2017/2018 la Scuola Secondaria di Primo Grado “Padre Reginaldo Giuliani” dell’Istituto Comprensivo di Dolo ha ampliato la propria offerta formativa con l’istituzione dell’indirizzo musicale che offre agli studenti l’opportunità di studiare uno strumento musicale, a fianco del tradizionale percorso di studi triennale. Il Corso ad Indirizzo Musicale consente agli allievi iscritti di studiare gratuitamente, nell’arco del triennio, uno strumento scelto fra Chitarra, Pianoforte, Percussioni e Violino.

La presenza di tale insegnamento rappresenta un’importante opportunità formativa offerta agli allievi: lo studio dello strumento è, infatti, parte integrante dell’insegnamento curricolare.

All’interno della scuola i ragazzi frequentano, in orario pomeridiano, le lezioni di Strumento, unitamente alle attività di Teoria della Musica e Musica d’Insieme, cuore e momento centrale delle attività strumentali. Nel triennio, gli allievi, seguiti individualmente dal docente di Strumento, oltre ad apprendere i concetti fondamentali della pratica strumentale e a preparare l’eventuale ingresso in Conservatorio o al Liceo Musicale, sono protagonisti di concerti, ai quali partecipano in modo collettivo con l’orchestra o in formazioni cameristiche.

L’approccio allo studio strumentale si rivela un’esperienza formativa unica, ricca e accattivante, che completa la formazione culturale degli allievi offrendo loro opportunità di sviluppo di competenze logico-cognitive e psico-relazionali non altrimenti coltivate nel curricolo scolastico tradizionale.

L’indirizzo musicale è un contesto di crescita coinvolgente di forte stimolo per i ragazzi e le ragazze che possono vivere con la musica positivi momenti di crescita personale e di amicizia con gli altri.

suonare

Organizzazione

Due rientri settimanali pomeridiani di circa un’ora tra il lunedì e il venerdì.

Uno riguarda la lezione individuale e l’altro la lezione di musica d’insieme (orchestra).

Come ci si iscrive

L’iscrizione all’indirizzo musicale si effettua al momento dell’iscrizione online alla Classe I della Scuola Secondaria di I grado. Basta spuntare la casella presente nella schermata di riferimento.

Successivamente, verrà visualizzata la pagina in cui è possibile indicare i quattro strumenti presenti nella scuola in ordine di priorità (preferenza).

Regolamento Indirizzo Musicale

REGOLAMENTO INDIRIZZO MUSICALE_appr. CDI 21.12.17

archetti-kVYF--672x351@IlSole24Ore-Web

PROVA ORIENTATIVO-ATTITUDINALE PER L’ACCESSO A CORSI AD INDIRIZZO MUSICALE

CLASSI PRIME

7 MARZO 2018 (ORARI SCAGLIONATI)

Prove Orientativo Attitudinali Dolo 2017-18

CONCERTO DI FINE ANNO SCOLASTICO 2017/18

DEGLI STUDENTI DELL’INDIRIZZO MUSICALE

sCUOLA SECONDARIA “P.R. GIULIANI”

Brochure Concerto 1 GIUGNO_Musicale

VI ASPETTIAMO NUMEROSI